Curare la depressione a tavola: con gli omega 3

 

Curare la depressione a tavola

Curare la depressione a tavola

Curare la depressione a tavola, con gli Omega 3.  Gli omega 3, si trovano nel pesce.

Depressione e Omega 3:  è possibile curare la depressione  a tavola, ma non mangiando cioccolato o altri beni di conforto, bensì il pesce ricco di grassi omega 3. In particolare salmone e tonno potrebbero essere i nuovi antidepressivi. E’ stato testato l’effetto di due grassi omega 3 (EPA e DHA) su 432 pazienti con depressione. In otto settimane, gli omega 3 hanno ridotto la depressione

da: http://www.ansa.it

Commento del Dott. Zambello

Curare la depressione a tavola, queste notizie  sono antidepressive già per conto loro. Poi, continuo a leggere, cambio giornale  e, che vedo? “Lo studio dimostra l’esistenza di un fenomeno di intossicazione da metalli pesanti e da diossine, in parte determinato dalle “polveri sospese”, emesse dai camini industriali, e per l’altra parte dall’ingestione di sostanze nocive introdotte nella catena alimentare dal consumo di pesce ” (da Il Giornale di Siracusa, 1 luglio 2010).

La depressione è una cosa seria.

Già passata la poesia.  Forse ha ragione una mia paziente che mi diceva: “Dottore, la depressione è una cosa seria e la sua soluzione non la voglio delegare a soluzioni empiriche, la devo risolvere sul serio  affrontandola”. Come darle torto.

Una considerazione clinica.

Devo però aggiungere una considerazione clinica alla pubblicazione di queste notizie,  o simili. Da un po’ di tempo è invalsa la moda della medicina alternativa. Esperti di tutte le estrazioni si esercitano in televisione o sui giornali a proporre ricette magiche su tutto. Ci sono colleghi medici che promettono la guarigione di quasi tutto, basta che tu segui i loro consigli, ovvero compri il suo libro e mangi quello che loro preparano. A parte la presumibile quota di malafede, c’è a mio avviso una responsabilità etica grave, soprattutto per un medico che andrebbe censurato dall’Ordine.

Però, curare la depressione a tavola, mi piaceva.

Video: Depressione e Psicoterapia

http://youtu.be/nRbevPsh5_I

Di Renzo Zambello il libro  ” Ricordi e riflessioni di uno psicoanalista “   Ed.  Kimerik

Ricordi e riflessioni di uno psicoanalista.

Un Commento

  1. Mattia 3 Novembre 2010

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *